mercoledì 23 aprile 2008

Bella Addio.


Godiamoci quella che potrebbe essere l'ultima festa della Liberazione. Ad Alghero il sindaco ha dato ordine di non suonare nemmeno un accordo di Bella Ciao durante il corteo. La Moratti fa sapere al mondo che lei non parteciperà a nessuna manifestazione in ricordo del 25 aprile, sebbene l'anno scorso abbia accompagnato e spinto la carrozzella del padre, ex partigiano, per tutta la parata e al termine abbia gridato: "Viva la Resistenza". Entusiasmo che le costò fischi di disapprovazione e l'abbraccio di Bertinotti. Addio 25 aprile, insomma. E chissà che fra qualche anno non ci sarà un'altra data che ricordi un'altra Resistenza e un'altra Liberazione.

2 commenti:

lisistrata ha detto...

sei disinformata, la Moratti non ha gridato nulla l'anno scorso perché i "compagni tuoi" da vergognosi qual sono l'hanno cacciata insieme al padre, che era stato non solo un partigiano (peccato che non era comunista e allora era meno partigiano degli altri vero?) ma anche in un campo di concentramento in Germania proprio perché aveva fatto la resistenza.

Che ci tornava a fare fra i compagni che si sono impossessati di quella che dovrebbe essere la festa di tutti.

E visto che è vostra, tenetevela perché noi non la festeggiamo più o ci tocca prendere sputi e botte ai cortei. Andateci voi a cantare oi bella ciao che si ci avessero "liberato" i russi anziché gli americani, sarebbe toccato a noi quello che è toccato alle nazioni dell'est: una dittatura peggiore di quella appena cacciata.

E infatti nell'Europa dell'est il 25 aprile manco lo vogliono sentire.

Niky Rocks ha detto...

Rispetto la tua opinione, per carità. Anche se quei continui "Tuoi", "Nostri", "Noi" e "Voi", appiattiscono il discorso in modo indegno. Insomma il passato, la storia, appartiene a tutti gli Italiani o no?
Quanto al "disinformata" sulla storia della Moratti, ti invito a leggere questo link: http://74.125.39.104/search?q=cache:hZjnUDJVTIoJ:milano.repubblica.it/dettaglio/Senato-Formigoni-perde-quota/1292305+moratti+25+aprile+viva+la+resistenza&hl=it&ct=clnk&cd=1&gl=it&client=firefox-a
Non dico mai nulla senza essermi documentata prima (a meno che non siano opinioni personali).