lunedì 10 novembre 2008

Ogni scusa è buona.


L'assessore alla formazione della regione Campania ha riferito che durante il montaggio del palco che si stava allestendo per il concerto di Baia Verde dedicato a Saviano e contro la camorra, alcuni individui si sono presentati agli operai chiedendo il pizzo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Non capisco perché tu insita a chiamarlo pizzo. Lì si chiamano tasse. - Arnald

Gabri ha detto...

Se l'aspettavano.
Infatti quella mattina avevano tutti il viso ben rasato.