giovedì 13 maggio 2010

Donne, è arrivato l'arrotino.

Casomai non ve ne siate accorti, è in arrivo il nuovo canale del nostro Presidente-Magnate che, evidentemente a corto di canali televisivi e altri mezzi per diffondere il suo pensiero e arricchire le sue casse, ha pensato bene di mettere su un altro meraviglioso angoletto televisivo: La5.
Indovinate a chi è rivolto? Ma alle donne naturalmente! Quelle donne verso cui finora ha mostrato gran rispetto, quelle che ha trasformato in corpi e usato nei suoi affari privati e pubblici. Perché quelle donne là hanno voglia di "divertirsi, commuoversi, emozionarsi, riflettere, amare, sognare, informarsi..." già, nel payoff ci sono anche i puntini di sospensione. Se poi si va sul sito per capire bene che tipo di Tv ha in mente, il gioco è subito chiaro, infatti: "La5 è lo stile di canale5 declinato al femminile". E questo vuol dire DeFilippi, GrandeFratello e Verissimo, perché non ci scordiamo che la donna vuole anche informarsi.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Che bel titolo, Ni'. Marco

Massimo ha detto...

Perchè nella sezione "l'Italia che vuole cambiare"?
Massimo

ferroviedellostato.reclami ha detto...

dammi un "give me La five"..e poi la stipsi argomentativa è diffusa, e non basta l'enterogermina culturale rappresentata da report o cose similari..